Come Pulire il Lavello della Cucina

Tabella dei Contenuti

Abbiamo preparato una breve e pratica guida su come poter pulire il lavello della cucina con poche e semplici linee guida.

Per avere il nostro pratico ebook sulla pulizia del lavello, basta iscriversi alla newsletter di Arredo Italiano

Introduzione

La pulizia del â€‹lavello è fondamentale per il mantenimento nel tempo e per combattere lo sporco e le macchie. Con pochi accorgimenti è possibile mantenere il lavello pulito come quando è stato acquistato!

Nelle prossime pagine abbiamo preparato una checklist sulle cose da sapere per pulire e mantenere il lavello, con anche dei prodotti direttamente consigliati da ArredoItaliano e dal nostro Partner per i Lavelli da cucina, Plados.

Queste nozioni valgono per i lavelli in generale, ma in particolare per i lavelli Plados che, forti di una resistenza naturale allo sporco e alle macchie, con pochi piccoli e facili accorgimenti permettono nel tempo il mantenimento del proprio lavello.

Pulire e Mantenere il Lavello

Mantenimento Regolare

  • Dopo l’utilizzo: Pulire il lavello con acqua tiepida utilizzando un detergente liquido, come ad esempio BRILLCARE, ed un panno morbido. 
    Le macchie quotidiane vanno tolte immediatamente.​
  • Due volte a settimana: con l’uso quotidiano tende a formarsi, specialmente sul fondo delle vasche, uno strato di calcare via via sempre più spesso. 
    Questo strato risulta molto poroso ed assorbente, è quindi facilmente macchiabile. 
    La presenza di eventuali macchie sul fondo della vasca è attribuibile a questo accumulo di calcare, che va evitato; per evitarlo, bisogna decalcificare il lavello almeno un paio di volte la settimana.​

Evitare l’utilizzo di:

  • ​Polveri leggermente abrasive
  • Creme per la pulizia leggermente abrasive
  • Detergenti Aggressivi

Come Togliere le Macchie

Quando usare detergenti Abrasivi

Solo per eccezioni e con molta cautela, per esempio per togliere macchie lasciate da sigarette.

Macchie causate da cibi o liquidi fortemente tingenti come caffè e succhi di frutta

Eliminare subito con acqua molto calda ed un detergente, come EXTRACARE.

Macchie particolari come da china, inchiostro, colori ad olio etc.

Utilizzare un panno imbevuto da alcool se la rimozione risulta difficile

Macchie Organiche particolarmente ostinate

Lasciare nel lavello per l’intera notte una soluzione di detergente biologico (varechina) o candeggina ben diluita. Al mattino risciacquare con acqua tiepida ed un panno morbido.

Striature metalliche causate da contatti con pentole o posate

Utilizzare un panno o una spugna con detergente liquido.​

Prodotti Consigliati per la Pulizia

Brillcare

Detergente a base d’acqua, formulato con materiali biodegradabili. 

Ideale per la pulizia quotidiana dei lavelli PLADOS e di tutte le superfici lavabili della cucina.

Extracare

Detergente disincrostante a base d’acqua per le pulizie straordinarie. Studiato per non danneggiare la lucentezza dei lavelli in materiale composito.

Terra Bianca

Detergente Antibatterico per tutte le superfici dell’ambiente cucina – PULLAV

Detergente in pasta, antibatterico e non abrasivo che lucida e protegge anche le superfici più delicate.

Non dimenticare il nostro pratico ebook, con questi pratici suggerimenti e non solo! Basta compilare il form per l’iscrizione alla newsletter.

abbiamo esteso l'offerta
fino al 2 dicembre!

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

acquistando un lavello riceverai un rubinetto neomix in omaggio


oppure

utilizza il coupon bf20202 per ricevere uno sconto del 30% sul tuo acquisto, valido per tutti i prodotti